MENU

Fumetto italiano

Fumetto e...
Musica

Tutto inizia nel 1953, quando un ventenne Guido Crepax disegna la sua prima copertina discografica: la busta di un LP di un pianista jazz di nome Thomas Fats Waller. Il jazz è stato da sempre una delle sue passioni nonché frutto di una ricerca personale tanto da essere ispirazione per l’albo “L’uomo di Harlem” (Bonelli Editore) dove si “ascoltano” Charlie Parker, Dizzy Gillespie, Miles Davis.

“Credo di essere stato il primo a sposare così intensamente la musica con il fumetto. E questo perché sono per me due parti di una stessa anima. La mia.”
Guido Crepax

Alcune copertine firmate dai fumettisti: Bruno Bozzetto Enzo Jannacci - “Secondo te... Che gusto c'è?” (1977) Enzo Jannacci - Il cane coi capelli (fronte) | © Bruno Bozzetto

Bonvi Maurizio Vandelli - “L'altra faccia di Maurizio Vandelli” (1970) Jacovitti Fiammetta - Ma che domenica! (1969) Parte del gruppo di ragazzi attivi nella trasmissione radiofonica "Bandiera gialla" di Renzo Arbore e Gianni Boncompagni, la cantante e attrice Fiammetta interpretò anche diverse sigle di cartoni animati. Per la realizzazione della copertina di "Ma che domenica!", presentato nel 1969 in occasione della sesta edizione di Un disco per l'estate, Fiammetta coinvolse il fumettista Benito Jacovitti, in arte Jac.

Guido Crepax “Un ragazzo, una ragazza” (Memo Remigi) Garybaldi - Nuda (1972) "Nuda" è l'album d'esordio del gruppo di prog rock italiano Garybaldi. Il packaging, apribile in tre parti, fu realizzato da Crepax, nome d'arte di Guido Crepas, e rappresenta Bianca, protagonista adagiata con delicatezza su una spiaggia mentre una variegata fauna in miniatura cerca di arrampicarsi sul suo corpo. È considerata una delle più belle copertine mai realizzate in Italia. Massimo Ranieri - Per una donna (1975) Peppino di Capri - I Marziani (1963) I Camaleonti - Come sei bella (1973) Gianfranco Manfredi - La crisi | © Guido Crepax Dario Fo e Giorgio Gaber - Il mio amico Aldo | © Guido Crepax

Lorenzo Mattotti “The raven” (Lou Reed) René Aubry - Invités sur la terre | © Lorenzo Mattotti Andrea Pazienza “Cuore di pace” (Amedeo Minghi) “Hollywood, Hollywood” (Roberto Vecchioni) “Milano e Vincenzo” (Alberto Fortis) “Passpartù”- (PFM , 1978) Enzo Avitabile - “S.O.S. Brothers” (1986) Roberto Vecchioni - Montecristo (1980) Ad un involucro apribile in tre parti pensò anche Andrea Pazienza per "Montecristo" di Roberto Vecchioni, realizzando una copertina che raffigura il cantautore nell'atto di fuggire da una torre. Per Vecchioni, il disco rappresenta il ritorno alla Philips dopo la precedente pubblicazione di "Robinson, come salvarsi la vita" per la Ciao Records. Proprio a causa dell'inadempienza al contratto discografico con quest'ultima, Vecchioni perse la causa intrapresa contro di lui dalla casa discografica: il disco fu quindi ritirato dal mercato e i master analogici originali distrutti, da cui l'impossibilità fino ad oggi di procedere ad una ristampa dell'album. Roberto Vecchioni - Robinson | © Andrea Pazienza

Tanino Liberatore Frank Zappa - The Man from Utopia (1983) The Bloody Beetroots - Romborama (2009) The Bloody Beetroots - Hide | © Tanino Liberatore
Milo Manara “Tango dei miracoli” (Riondino) “La grande avventura” (Riccardo Cocciante) “Tutto il mio folle amore” (Grazie De Marchi) Biffy Clyro - The Vertigo Of Bliss | © Milo Manara Lucio Dalla - 12000 Lune | © Milo Manara

Hugo Pratt “Mari del sud” (Sergio Endrigo) “Parole d’amore scritte a macchina” (Paolo Conte)
Silver “In gita con Salvi” (Francesco Salvi) “La Bella e il Best” (Francesco Salvi)

Davide Toffolo Tre Allegri Ragazzi Morti - Piccolo intervento a vivo | © Davide Toffolo Igort Rio Mezzanino - Economy with upgrade | © Igort Altan Enrico Rava - Rava Noir | © Altan Giulio De Vita 883 - La donna il sogno & il grande incubo | © Giulio De Vita

“Fra fumetti e musica c’é un legame molto forte anche se è ancora seminascosto. Io da sempre sostengo che il fumetto sta alla grande pittura così come la canzone d’autore sta alla grande musica. Si tratta di una stessa “volgarizzazione” e quindi ci sono contaminazioni e complicità, soprattutto in senso creativo”
MILO MANARA

Ma non solo fumettisti che si limitano a disegnare le copertine degli album, esiste anche un felice esempio in Italia di vera e propria collaborazione tra le due arti, cioè tra disco e storia fumettata. Un esempio? Il vendutissimo doppio album live “Fronte del palco” di Vasco Rossi con una storia firmata da Cavezzali.

Alcune copertine


  • Frank Zappa: Man from Utopia (fronte)


    autore: Tanino Liberatore
  • Frank Zappa: Man from Utopia (retro)


    autore: Tanino Liberatore
  • Sergio Endrigo: Mari del sud


    autore: Hugo Pratt
  • PFM: Passpartù


    autore: Andrea Pazienza
  • Riccardo Cocciante: La grande avventura


    autore: Milo Manara
  • I Camaleonti: Come sei bella


    autore: Guido Crepax
  • Fiammetta: Ma che domenica!


    autore: Jacovitti
  • M. Vandelli: L'altra faccia di Maurizio Vandelli


    autore: Bonvi
  • Tre allegri ragazzi morti: Piccolo intervento a vivo


    autore: Davide Toffolo

Curiosità